Area riservata SA8000/Impresa Etica Area riservata CISE

Verso la Smart Factory - percorso gratuito per PMI

Condividi su Facebook icon Twitter icon Linkedin icon



Industria 4.0 declinata per dieci imprese piccole e medie di Forlì-Cesena e Rimini

Dieci imprese manifatturiere delle province di Forlì-Cesena e Rimini potranno accedere a gratuitamente a percorsi personalizzati per progetti di prefattibilità per l'innovazione 4.0 dei processi produttivi.

Con un approccio pratico, i partecipanti visiteranno e toccheranno con mano le tecnologie presenti presso la fabbrica pilota di Bi-Rex e - nello sviluppo dei progetti - avranno accesso a diversi casi d'uso.

Il percorso

Per ciascuna impresa, il percorso prevede trasferimento di conoscenze, analisi, progettazione, secondo questa sequenza:

  • introduzione alla fabbrica intelligente: declinazioni tecnologiche e sfide organizzative;
  • visita alla fabbrica 4.0 modello di BI-REX, con sede a Bologna;
  • autodiagnosi 4.0;
  • progettazione e prefattibilità di percorsi di transizione digitale customizzati, compresa valutazione aspetti finanziari (credito d’imposta);
  • sperimentazione di soluzioni tecnologiche attraverso i casi d’uso già presenti presso BI-REX.

Gli ambiti tecnologici

I percorsi si svilupperanno intorno a specifici ambiti tecnologici della Smart Factory:

  • robotica mobile e collaborativa;
  • sistemi data-driven per la qualità e la predictive maintainance;
  • manifattura additiva metallica, polimerica;
  • manifattura additiva di schede elettroniche;
  • ricoprimenti metallici diretti in DED e tempra laser.

Tempi

Le date della visita alla fabbrica 4.0 modello presso Bi-Rex e degli incontri indivuduali saranno concordate con i partecipanti al percorso.

Come partecipare

Il percorso è dedicato esclusivamente a 10 piccole e medie imprese manifatturiere delle province di Forlì-Cesena e Rimini.

Per candidarsi è necessario compilare e trasmettere on-line il modulo di adesione. Le adesioni sono raccolte fino a concorrenza dei posti liberi ed entro il termine del 15/12/2022.

L'adesione non comporta costi, ma richiede l'impegno a realizzare l'intero percorso, che comprende la visita alla fabbrica modello di Bi-Rex e l'interazione con esperti nel periodo successivo e nella forma di incontri di breve durata (a distanza o presso l'azienda), da calendarizzare di comune accordo.

PID della Romagna e Bi-Rex

Il PID della Romagna è il punto di riferimento per l'avvio della transizione digitale delle imprese sul nostro territorio. 

I Punti Impresa Digitale sono una iniziativa della rete delle Camere di commercio e offrono servizi per la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI (Micro Piccole Medie Imprese) di tutti i settori economici.

I servizi PID per la transizione digitale includono formazione, mappatura della maturità digitale delle imprese, valutazione della cyber security, orientamento e prefattibilità per lo sviluppo di progetti, vouchers.

Bi-Rex è uno degli 8 Competence Center nazionali istituiti dal Ministero dello Sviluppo Economico nel quadro del piano governativo Industria 4.0, con focus specializzato sul tema Big Data. 

Bi-Rex è un Consorzio pubblico-privato, nato nel 2018 e con sede a Bologna, che raccoglie in partenariato 60 player tra Università, Centri di ricerca ed Imprese di eccellenza per assistere le aziende, e in particolare le PMI, attraverso una variegata serie di servizi. Bi-Rex è anche Digital Innovation Hub europeo.

Per informazioni

innovazione@ciseonweb.it